Ad oggi esistono moltissimi integratori alimentari che aiutano ad aumentare e rispettare questo apporto giornaliero, ma non tutti sono composti da sostanze quanto più possibile naturali, o che diano l'effetto sperato.

Personalmente ho provato alcuni integratori, non solo di vitamine ma anche di ferro poichè, sono anemica e quindi ho carenza di ferro, ho provato integratori tra i più venduti e conosciuti come, il Polase, Multicentrum, Ferrograd ecc... ma purtroppo nessuno di questi mi ha aiutata.

Un prodotto che ho provato e amato fin da subito è:

 

Optimal set

In pratica, si tratta di 2/3 prodotti da poter prendere assieme o separati durante la giornata.

Io da ormai un anno sto pendendo regolarmente i 2 prodotti in foto, e mi hanno decisamente aiutata, sia con l'apporto di ferro che a me serve particolarmente, poichè tendo a non mangiare molta carne rossa, ma sopratutto mi hanno aiutata con tutti gli apporti nutrizionali della quale ho bisogno.

Al mattino prima o dopo aver fatto colazione, prendo una bustina di Basics sciolta in acqua e aggiungo 2/3 misurini di Activize per darmi la carica della quale necessito.

Basics, quello in bustina, in pratica contiene circa 20 tipi diversi tra frutta e verdura, ricco di Vitamina C, Vitamina E, Provitamina A, l'oligoelemento Selenio e Fibre, aiuta il normale funzionamento del del sistema immunitario, sopratutto in inverno, ed aiuta moltissino il corretto funzionamento dell'intestino, quindi aiuta ad essere più regolari e aiuta moltissimo a sgonfiarsi.

Il secondo prodotto è l'Activize, quello in barattolo, questo è in assoluto il mio preferito, mi aiuta tantissimo nelle giornate in cui sono più stanca, poco concentrata e molto spossata, aiuta a bruciare i carboidrati e quindi a trasformarli in energia, ricco di Vitamine B, contiene caffeina ed ha un gusto buonissimo di ribes.

Tutti questi prodotti sono eccezionali, comunque bisogna sempre tenere presente ogni singolo ingrediente sopratutto nel caso in cui si hanno delle intolleranze alimentari, quindi prestate sempre molta attenzione!

Ora invece, parliamo di alcuni rimedi per combattere, o quanto meno aiutare, i sintomi dell'influenza!

Per prima cosa, bisogna tenere idratato il nostro corpo, sopratutto in presenza di febbre, quindi bevete molta acqua e anche se non avete molta fame cercate di mandare giù almeno del buon brodo di pollo caldo.

Se non avete molta fame e siete in assenza di bruciori di gola, è molto consigliato mangiare anche della frutta secca che aiuta a darci più energia.

Un'altro rimedio molto usato, consiste nel prepararsi una buonissima tisana calda allo zenzero e miele, lo zenzero è un rimedio naturale contro molti disturbi che colpiscono sopratutto lo stomaco e l'intestino ed aiuta a decongestionare.

Possiamo quindi preparare questa bevanda calda facendo bollire dell'acqua e aggiungendo un dischetto di zenzero fresco, lasciate in infusione per circa 30 minuti, poi filtrate e aggiungete un cucchiaio di miele e del succo di limone.

Un ottimo metodo per decongestionare, sta nel farsi una doccia calda, i vapori aiutano sopratutte le vie respiratorie, se volete, potete portare all'interno della doccia, un bicchierino con acqua calda e alcune goccie di olio essenziale che vi servirà da aromaterapia.

Se avete la vasca, aggiungete alcune gocce di olio nell'acqua ben calda prima di immergervi.

I suffimigi sono un'altro rimedio utilizzatissimo e super utile a decongestionare le vie respiratorie.Fate bollire dell'acqua in un pentolino, togliete dal fuoco e aggiungete alcune gocce di olio essenziale di eucalipto. Per un'azione ancora più intensiva aggiungete oltre all'eucalipto, anche alcune gocce di olio essenziale di limone e di menta. L'olio essenziale di zenzero è molto indicato negli stati febbrili.

Dopo aver aggiunto l'olio o gli oli essenziali che preferite, per un'azione migliore, coprite la testa e il pentolino con una salvietta e respirate profondamente con il naso.

Un altro rimedio utilizzatissimo, consiste nel bere del latte caldo con aggiunta di 1 o 2 cucchiaini di Miele, preferibilmente biologico, aiuta sopratutto in caso di mal di gola.

Spalmare sul petto dell'olio balsamico aiuta a liberare le vie respiratorio, come ad esempio il più comune olio 31, possiamo anche metterne qualche goccia sopra un fazzoletto di carta e tenerlo sempre in tasca pronti a respirarne un pochino, per liberare il naso, nel caso in cui siamo fuori casa, oppure sempre qualche goccia in un fazzoletto ma, questa volta, lo mettiamo sotto al cuscino o tra la federa del cuscino per aiutarci durante la notte.

Questo olio possiamo utilizzarlo tranquillamente anche per suffimigi e aromaterapia, ma anche per fare dei gargarismi.

 

Se vi fa piacere, per poter acquistare l'olio che trovate nella foto in alto, o per moltissimi altri oli essenziali...

Vi lascio di seguito i Link dove poterli acquistare: 

Olio del Benessere

Oli Essenziali

 

Spero abbiate trovato questo articolo utile!

Grazie per essere passati da qui e cercate di non ammalarvi!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva